I migliori pizza truck d’Italia costano fra 60 e 90 mila euro

Nel settore della ristorazione, ma non solo, sono in molti ad aver capito che in un’epoca in cui tutto si muove veloce, non è più possibile restare fermi e aspettare che i clienti arrivino magicamente nei locali dove si sviluppa la propria attività.

La pandemia di Sars-Cov-2 ha ulteriormente elevato la consapevolezza che non bisogna mai dare per scontato nulla e che bisogna aggredire la realtà prima che lo faccia lei.

I ristoratori, le catene di fast food, gli imprenditori dell’alimentare, ma anche le imprese di settori diversi dal food, stanno manifestando un entusiasmo crescente per i food truck e per tutto ciò che ruota intorno al cibo di strada. Da costruttori specializzati non possiamo che rallegrarcene.

Allargare la propria operatività a quest’ambito conferisce alle imprese una serie di vantaggi che non possono essere ignorati in tempi difficili come questi. L’utilizzo di un food truck infatti:

  • moltiplica i profitti grazie alla vendita diretta in nuove aree;
  • richiede un investimento decisamente inferiore e zero costi di gestione rispetto a locali fissi;
  • è una pubblicità ambulante che gira per la città con il veicolo;
  • permette di partecipare a eventi di settore con un mezzo accattivante;
  • offre l’opportunità di posizionarsi in contesti ad alto flusso di passanti;
  • costituisce una soluzione creativa che porta entusiasmo all’interno del team di lavoro;
  • è uno strumento duttile che aumenta le occasioni di business e collaborazione con altre aziende;
  • potenzia le attività di marketing con un veicolo che espande la visibilità del marchio.

 

Tra i tanti prodotti che possono essere venduti con un food truck la pizza resta il prodotto principe della tradizione italiana, un alimento che viene consumato in ogni luogo e a qualunque ora.
 
pizza truck renault master giowa per attività di street food in Calabria

Le varietà sono molte, cambiano secondo forma e lavorazione, possono accontentare tutti i palati. Alcune tra le più note sono:

  • pizza napoletana;
  • pizza casertana;
  • pizza romana;
  • pizza a metro;
  • pizza al taglio o al trancio;
  • pizza in pala;
  • pizza pisana;
  • pizza siciliana;
  • pizza al tegamino;
  • pizza da degustazione;
  • pizza argentina;
  • pizza americana;
  • trapizzino.

 

3 modelli di pizza truck fra i migliori d’Europa

Il costo da sostenere per dotarsi di un pizza truck di grande qualità ed efficienza varia da circa 60mila euro a circa 90mila euro.

In questa forbice di prezzi rientrano tre modelli di food truck che permettono di vendere pizza su strada, agli eventi, durante fiere di settore e festival popolari, beneficiando della mobilità di mezzi street food eleganti e in grado di produrre grandi quantità di pizza.

 

ECO PIZZA TRUCK
 
pizza truck economico bianco senza verniciatura equipaggiato con l'essenziale per massimizzare i profitti dell'impresa di ristorazione
 
La versione più ECOnomica, viene consegnata con le attrezzature essenziali che possono sviluppare un elevato volume di lavoro, escludendo però verniciatura e personalizzazione. Questo veicolo si colloca nella fascia di prezzo più bassa, ma offre tutte le garanzie di un food truck solido e orientato alla vendita.
 

 
PROFESSIONAL PIZZA TRUCK
 
pizza truck giowa pizzeria mobile di colore nero venduto in Calabria
 
Si colloca nella fascia di prezzo intermedia. Dotato di tutte le attrezzature utili a una pizzeria ambulante evoluta, viene personalizzato in ogni dettaglio rendendo ogni Professional Food Truck un esemplare unico: verniciatura, materiali, illuminazione e brandizzazione grafica. Con un veicolo di questo tipo si possono servire grandi volumi di pizza in ogni contesto, anche in totale autonomia, con un ritorno d’immagine assicurato da un mezzo esteticamente impeccabile.

 

NV PIZZA TRUCK
 
pizza truck orsini pizzeria romana itinerante per promozione del marchio e vendita su strada
 
Realizzato su un Citroên Jumper moderno e dal disegno retrò, il New Vintage Pizza Truck rientra nella gamma di prezzo più alta. Si tratta di un food truck pizzeria unico sul mercato, allestito con il migliore equipaggiamento, materiali eccezionali, un design capace di esaltare qualunque brand e un’autonomia che non ha eguali. Questa pizzeria mobile si adatta a ogni tipo di situazione ed esigenza, è senza dubbio il top di Gamma.

 

Con questi veicoli la ristorazione mobile mette davvero in crisi i format più tradizionali di pizzeria. Al di là delle differenze, i tre modelli di pizza truck sono progettati per ottimizzare il lavoro a bordo, ridurre i tempi di produzione e durare nel tempo.

3 soluzioni per un unico risultato: il successo!

 

Social Network: